TRIONFO POLINI ALLA POMPOSA 500 ENDURANCE

TRIONFO POLINI ALLA POMPOSA 500 ENDURANCE

TRIONFO POLINI ALLA POMPOSA 500 ENDURANCE


Da sempre Polini trasforma il meglio in massimo.

 

Con un costante impegno nelle competizioni, l’Azienda bergamasca leader nella produzione di parti speciali per ogni tipo di 2t e 4t, lo scorso fine settimana ha partecipato con successo alla seconda edizione della Pomposa 500 Endurance. Una gara nata dalla passione per le Vespa e le Lambretta di Stefano Bono e Twentybridge ASD, che hanno voluto proporre una vera e propria sfida di tipo endurance di 500 km sul tracciato di Pomposa (FE).

 

In un confronto stile “Le Mans”, il Team Polini si è presentato con il trio Matteo Tiraferri, Martin Mihael, Christian Mammi, che si sono alternati nell’ordine per turni di 40/45 minuti ciascuno su una Vespa Small Frame interamente kittata Polini.

Un totale di oltre 6 ore di gara che sono state un importantissimo banco prova per testare alcuni nuovi prodotti: la forcella Evolution completa di braccio oscillante, alcuni componenti della trasmissione primaria, cambio e crociera, ma soprattutto il nuovo motore con gruppo termico e albero motore Ø60 corsa 54 cilindrata 150cc, che a breve l’Azienda presenterà al pubblico.

Emozioni pure sin dal primo giro, in una sfida dal livello alto, con il team Polini al muretto attento a ogni esigenza del pilota in pista e pronto per i rifornimenti sotto l’occhio attento dei controllori ai box. Prima saldamente in terza posizione, dopo circa due ore di corsa la squadra si è imposta seconda nell’inseguimento diretto di una Lambretta.

Alla fine, in una gara dai tanti colpi di scena e numerosi ritiri eccellenti, dopo ben 317 giri (500 km), il Team Polini ha fatto la differenza, centrando una straordinaria vittoria nella categoria Vespa Proto e la seconda posizione assoluta dietro solo alla Lambretta.

Ottima quarta posizione nella classe Derivate di Serie per il team Vezzola Racing, in gara con un motore equipaggiato di un kit in ghisa Polini.